30 ottobre 2012

Elisabetta Bosio

contrabbasso

"Diplomata in violino presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, si è perfezionata in musica folk a Lorient in Bretagna con i maestri bretoni Fred Samzun, Christian Lemaitre e l’ irlandese Gerry O’ Connor.
Oltre ad un' intensa attività concertistica classica, è membro del quartetto klezmer "Les Nuages Ensemble" (nel ruolo di contrabbassista), dei Materdea (suonando violino elettrico, Pagan rock), del duo balcanico “Les Mèli-Mèlo” con la fisarmonicista Alessandra Osella (con il violino) e del duo formato nel 2012 con l'arpista e compositore Enrico Euron (con violino, viola e contrabbasso, musica antica irlandese). Nel 2014 prende parte a due nuovi progetti: i “Sonflowers” (in qualità di bassista elettrica), quartetto di cover di brani anni 60-70 appartenenti al movimento hippie, ed al proprio progetto solista nel quale propone musiche inedite e covers di brani riarrangiati in chiave lounge con l’ausilio del violino elettrico e del sequencer."

Solitamente viaggia accompagnata dal suo fido cane Bredo, ormai divenuto ottimo critico musicale e coccolone "ufficiale" di tutti i musicisti con i quali collabora.

Condividi: